Follemente gentili

Il corso, Follemente gentili è pensato per tutti coloro che hanno già concluso il corso avanzato e vogliono sviluppare nel loro cane le seguenti caratteristiche: stabilità nei diversi ambienti, l’Obedience necessaria nella vita di tutti i giorni, il lavoro con l’utilizzo di diversi dispositivi e la collaborazione con le altre persone.

Perché Follemente gentili

La decisione di un corso così specifico nasce dal fatto che molte delle situazioni con le quali i cani vengono a contatto sono stressanti e non naturali. Per citarne solo alcune: essere in compagni di diverse persone di diverse età, visitare ambienti chiusi mai visti prima, gli ospiti in casa, gli altri membri della famiglia, gli amici e le persone sconosciute. Tutte situazioni che fanno parte sia della nostra sia della vita del cane.

Dobbiamo renderci conto però che tutte queste situazioni non sono eventi naturali per il nostro cane e molto spesso sono fonte di stress. Per questo motivo sono convinta che ogni proprietario debba conoscere molto bene il proprio cane, capire il suo linguaggio e imparare come tempestivamente e nel modo giusto guidare il suo comportamento. Inoltre, dobbiamo essere sempre per lui un punto di riferimento, capire dove sono i suoi limiti e assicurarci che la sua sicurezza sia al primo posto. Credo che dopo aver portato a termine il corso ogni proprietario sarà in grado di valutare quali situazioni creino delle sensazioni sgradevoli nel proprio cane, di aiutarlo a superarle e decidere quando è necessario l’allontanamento del cane dalle situazioni a lui stressanti e sgradevoli.

Il corso

Il corso è molto intensivo e de composto di 10 incontri, ognuno da 60 minuti che si svolgono una volta a settimana. Il corso viene effettuato solo nei mesi caldi dell’anno perché i cani devono effettuare molti esercizi sdraiati a terra, il che può essere un problema per alcuni cani.

Il corso è molto movimentato perché a ogni incontro si affronta un tema diverso e si conoscono esperti in varie discipline cinofile. Inoltre, e presentato anche il tema del cane terapeuta, le istituzioni, i collaboratori e le coppie terapeutiche che fanno questo lavoro.

Le particolarità del corso?

Eseguito due volte l’anno, di solito a inizio primavera e autunno.

Come abbiamo fatto io e Fjodor a diventare una coppia terapeutica e il nostro lavoro oggi:

  • Maggio, 2010: abbiamo cominciato con la socializzazione nel CCS Vrhnika (ŠKK Vrhnika).
  • Novembre, 2010: test per la coppia terapeutica.
  • Giungo, 2011: test BH con il massimo dei voti al CCS Vrhnika (ŠKK Vrhnika).
  • Agosto, 2012: formazione, apprendistato e conferma come copia terapeutica in una delle organizzazioni che si occupa della terapia con i cani.
  • Ottobre, 2013: formazione per il programma R.E.A.D.
  • Settembre, 2013 ho visitato il simposio Magic Touch a Maribor, nell’ambito del quale ho partecipato al workshop di Nataša Ogrin Jurjevič.
  • Novembre, 2013 ho partecipato con Fjodor alla conferenza “I problemi nell’apprendimento della matematica e della lingua slovena – una sfida per gli alunni e gli insegnanti” in veste di co-autore dell’articolo: “I cani terapeutici aiutano gli alunni a superare le loro difficoltà nello studio.” L’autore dell’articolo è Tjaša Kanalec, ma abbiamo contribuito a esso anche Mojca Gregorič e io – Alenka Gorjan.
  • Con Fjodor visitiamo regolarmente le case per gli anziani, le scuole per alunni con difficoltà, leggiamo con i bambini nelle biblioteche e ogni anno eseguiamo numerose presentazioni negli asili, nelle scuole e nei CDD nella Regione Primorska.

Vorrei sottolineare che il corso non è obbligatorio per l’iscrizione alle istituzioni ma faciliterà il vostro lavoro agli incontri rendendoli migliori e più produttivi.

Prezzo: 120€