Follemente socievoli

Visitate la classe più socievole della scuola Follemente fangoso.

I parchi per i cani sono ormai di norma nelle grandi città, in quanto, la legge prevede che nelle aree pubbliche i cani siano a guinzaglio. Questo perché non è sicuro e responsabile lasciare il nostro cane senza guinzaglio nelle aree pubbliche come per esempio i parchi vicino alle scuole, alle strade o alle ferrovie, in quanto, non sappiamo mai se alla gente faccia piacere vedere un cane senza guinzaglio o meno. Alcuni hanno avuto un’esperienza negativa e forse hanno semplicemente paura dei cani. Al tempo stesso non possiamo mai sapere cosa farà impaurire il nostro cane e farlo scappare o correre sulla strada.

Il parco per cani che trovate al campo d’addestramento Follemente fangoso, non è solo un posto dopo poter lasciare correre il vostro cane senza guinzaglio con tranquillità ma anche un’alula all’aria aperta. Nel parco sono sistemate delle attrezzature da gioco con le quali migliorerete la coordinazione del corpo, combatterete la paura dell’ignoto e nello stesso tempo rafforzerete la fiducia reciproca tra voi e il vostro cane. Il parco è stato concepito in modo da essere interessante sia che siate in esso da soli o con gli altri proprietari.

Nel parco vengono anche organizzate diverse attività che aiutano a coinvolgere il cane in attività educative e a presentare i diversi sport canini, ma in ogni caso al primo posto rimangono sempre la socializzazione e l’approccio positivo al lavoro con il cane.

Le regole e le raccomandazioni del parco:
  • Il cane deve essere al guinzaglio all’entrata e all’uscita dal parco.
  • È raccomandabile portare il cane a passeggio prima della visita al parco, perché consumi l’energia in eccesso e sia più incline e concentrato al gioco o al lavoro.
  • Il cane deve aver fatto tutte le necessarie vaccinazioni e avere con sé l’apposito libretto che ne attesta la veridicità.
  • Il cane deve essere protetto dai parassiti interni ed esterni.
  • Ogni proprietario è responsabile del proprio cane che deve tenere sotto controllo per tutto il tempo della visita.
  • I proprietari devono impedire ai propri cani la distruzione dell’attrezzatura da gioco.
  • Se il cane scava delle buche è dovere del proprietario riempirle.
  • Gli escrementi vanno raccolti nel sacchetto e gettati nell’apposito bidone dell’immondizia.
  • Nel parco non sono beneaccetti i bambini.
  • I bambini e i giovani sotto l’età di 18 anni non sono responsabili del cane, ma lo sono i loro genitori, quindi devono venire al parco accompagnati da uno dei genitori.
  • Non è consigliabile portare giocattoli o cibo nel parco, in quanto, potrebbero provocare litigi tra i cani.
  • Le cagne in calore non sono ammesse nel parco.
  • Se non potete avere il cane sotto controllo (non risponde se chiamato) e meglio che il cane sia tenuto all’guinzaglio.
  • Il proprietario che non rispetterà le regole designiate dovrà abbandonare il parco.